IL SAPORE DEL SUCCESSO

il sapore del successo banner
Il sapore del successo_dvd cover
Il sapore del successo_bd cover

HOME VIDEO – IL SAPORE DEL SUCCESSO

DOVE C’E’ GUSTO NON C’E’ PERDENZA

Vizi e vita all’eccesso hanno messo al palo il grande chef Adam Jones (Bradley Cooper), fuggito dalla capitale francese inseguito da debiti e Burnt-14scheletri nell’armadio. Rimasto nell’ombra per tre anni dalle parti di New Orleans torna sui suoi passi, muove in quel di Londra dove convince uno dei pochi amici rimasti a consegnargli le chiavi della cucina di un prestigioso ristorante in deficit di alta qualità.

A caccia delle famigerate tre stelle della guida Michelin che lo riporterebbero nuovamente sulla cresta dell’onda Adam dovrà prima chiudere col passato dimostrando a se stesso e al suo formidabile team di cuochi di essere davvero cambiato.

Diretto dal misconosciuto John Wells, più attivo in ambito televisivo che cinematografico (suo “The Company Men” del 2010, se avete appena perduto il lavoro non guardatelo), “Il sapore del successo” è una commedia di carattere, racconto agrodolce della vita di uno chef caduto in disgrazia interpretato da un ottimo Bradley Cooper (“American Hustle”, trilogia di “Una notte da leoni”) credibile nonostante l’inusuale ruolo in cui non sembra mai essere in difficoltà creando e preparando pietanze che più che l’assaggio ispirano l’esposizione in una galleria d’arte moderna.

Script della caduta, redenzione e tentativo di ascesa a nuovo successo giostrando con gusto e sapienza ricette sopraffine, affari di cuore e di 3portafoglio. Cast di tutto prestigio che oltre a Emma Thompson, Sienna Miller e Daniel Brühl vede anche la simpatica partecipazione di Riccardo Scamarcio e Omar Sy parte del team dietro i fornelli. Consigliato nonostante i cliché di genere, difficile terminare la visione senza percepire un certo languore.

L’edizione Home Video di 01 Rai Cinema è sia DVD che Blu-ray, in questo caso abbiamo avuto l’opportunità di visionare l’opera a definizione video standard per una qualità nel complesso dignitosa nonostante alcuni momenti di calo nelle scene meno luminose e inferiore tenuta sui fondali per via della compressione 1200x-1dell’immagine. Formato video 2.35:1 anamorfico, doppia traccia Dolby Digital 5.1 canali italiano e inglese, entrambe da ‘assaporare’ percependo differenti battute nella traduzione.

Extra gustosi: una succulenta serie di interventi da parte di cast e troupe tra cui il regista, Omar Sy, Bradley Cooper, Sienna Miller e Daniel Brühl per un totale di circa un’ora oltre a venti minuti di immagini in presa diretta realizzate nel corso dei ciak. 

Claudio Pofi

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.